Come posizionare il microfono?

Come posizionare il microfono?

sommario

Come posizionare il microfono? --ATTENZIONE DISTANZA CRITICA E POSIZIONAMENTO DEL MICROFONO

ATTENZIONE DISTANZA CRITICA E POSIZIONAMENTO DEL MICROFONO
Il microfono è il primo componente di qualsiasi sistema di registrazione o riproduzione del suono. La sua funzione è quella di convertire le onde sonore acustiche in corrispondenti segnali elettronici. Questo segnale successivo può essere registrato, inviato, amplificato o corretto.

Tuttavia, un microfono non può distinguere efficacemente quei suoni che sono ciò di cui abbiamo bisogno in un ambiente con forti echi riflessi. Allo stesso tempo, è impossibile posizionare un microfono in un ambiente del genere per migliorare l'ambiente acustico.
Qual è la distanza critica?

In ogni stanza c'è una tale distanza (misurata dalla posizione del docente); l'intensità del discorso diretto e l'intensità del discorso riflesso sono esattamente uguali. In termini di acustica, questa distanza è chiamata distanza critica, che è abbreviata come Dc.
Perché Dc è importante per decidere dove posizionare il microfono?

Se un microfono viene posizionato in corrispondenza o più lontano dal Dc del docente, la qualità del parlato sarà scadente. Questa scarsa qualità del suono è spesso descritta come "riverbero", riverbero, "suono sul fondo della canna". Queste sono le parole del docente che saranno difficili da distinguere perché il suono riflesso si sovrappone al suono del parlato e il suono del discorso diventa sfocato.
Metodo per determinare la distanza critica interna

Nella progettazione acustica della stanza, determinare la distanza critica può posizionare meglio il sistema audio per ottenere effetti sonori migliori.

Il metodo più semplice è:

Usa il sistema audio per riprodurre musica pop compressa, inizia con un altoparlante (sinistro o destro), cammina avanti e indietro nella stanza, ma quando il suono è più rotondo e naturale, è facile trovare la distanza critica. Questo viene ripetuto e infine vengono utilizzati due altoparlanti per cercare nella stanza per determinare la distanza critica nella stanza.
Per ottenere il miglior effetto sonoro, come dovremmo usare Dc per guidare la posizione del microfono?

In generale, un microfono omnidirezionale dovrebbe essere posizionato a una distanza non superiore al 30% della distanza critica dal docente. Ad esempio, se la distanza critica è di 10 piedi, un microfono omnidirezionale dovrebbe essere posizionato a 3 piedi di distanza dal docente.

Un microfono unidirezionale (cardioide, supercardioide o microfono shotgun) non deve essere posizionato a una distanza non superiore al 50% della distanza critica dal docente. Ad esempio, se la distanza critica è di 10 piedi, un microfono unidirezionale dovrebbe essere posizionato a 5 piedi di distanza dal docente.
Cosa succede se il microfono deve essere posizionato a più del 50% della distanza critica?

Utilizzare metodi acustici per ridurre il riflesso nella stanza. Ciò aumenterà la distanza critica.
Oppure puoi...accettare l'effetto sonoro non qualificato causato dal superamento della distanza critica. Nessun'altra soluzione.
Suggerimento importante

Non comporta il problema di alterare la chiarezza del suono a causa di alcuni rumori di fondo non intenzionali, come il rumore dei condizionatori d'aria. Anche se il microfono è posizionato a meno del 50% della distanza critica, un cattivo rapporto tra parlato e rumore rovinerà comunque la chiarezza del suono. Il problema del rumore di fondo che compromette la chiarezza del suono deve essere risolto eliminando la fonte di rumore o avvicinando il microfono al docente.
Potremmo scoprire che i microfoni unidirezionali (cardioide, supercardioide) sono posizionati più lontano, ed è più facile ottenere effetti sonori migliori. Tutti i microfoni Sinbosen sono cardioide o supercardioide (non importa se è limitato o wireless)

Visualizza più prodotti: