Pratiche tecniche di ripresa dal vivo

Pratiche tecniche di ripresa dal vivo

sommario

Il posizionamento del microfono nell'esibizione dal vivo è una parte molto importante di esso. Se non è posizionato correttamente, sarà irreparabile in seguito. Questo articolo ti fornirà alcune indicazioni di buon senso, che possono aiutare amici inesperti o amici che cambiano costantemente i luoghi dello spettacolo. Può farti risparmiare molto tempo quando ne hai bisogno.

Pratiche tecniche di ripresa dal vivo
Il posizionamento del microfono nell'esibizione dal vivo è una parte molto importante di esso. Se non è posizionato correttamente, sarà irreparabile in seguito. Questo articolo ti fornirà alcune indicazioni di buon senso, che possono aiutare amici inesperti o amici che cambiano costantemente i luoghi dello spettacolo. Può farti risparmiare molto tempo quando ne hai bisogno.
Operazione normale

Una delle maggiori sfide nelle esibizioni dal vivo è come aumentare il guadagno il più possibile senza sovraccaricare. Questo ha due vantaggi. Il primo è che nell'attuale era delle guerre del volume, grandi guadagni possono consentire di ottenere rapidamente un vantaggio in termini di volume. , Rendi la tua performance dal vivo ancora più alta! Migliora l'effetto delle esibizioni dal vivo. Il secondo è che può coprire in una certa misura vari rumori locali nell'ambiente del campo. Quindi aumentare il guadagno è uno dei modi più semplici ed efficienti, ma devi stare attento a non sovraccaricare!


Poiché il guadagno è aumentato, la regolazione dell'equalizzazione e della compressione in un'esecuzione dal vivo è completamente diversa da quella in uno studio di registrazione. Dal momento che il suono ambientale oscurerà la maggior parte dei piccoli dettagli del suono, suona male spostare le impostazioni dei parametri nella scena nello studio di registrazione. Quindi puoi utilizzare un microfono dinamico a bassa sensibilità per captare il suono degli strumenti da palco. I microfoni a condensatore vengono utilizzati nelle esibizioni dal vivo. L'interferenza ambientale è troppo grave (soprattutto la musica pop).

Indipendentemente dal microfono che preferisci, un normale microfono cardioide è un must. Questo tipo di direttività può scartare gran parte del fuori asse, cioè il suono che non è la gamma sonora principale del pickup, e bloccare efficacemente l'interferenza dal monitor da palco o dalla cassa di rinforzo del suono. Il motivo per cui ai principianti non è consigliato l'uso di microfoni super cardioidi e super cardioidi è che queste due direttività assorbiranno il suono direttamente dietro, il che potrebbe causare problemi alle prestazioni.

Un altro punto importante è la distanza tra il microfono e la sorgente sonora. Nella maggior parte dei casi, più il microfono è vicino alla sorgente sonora, meglio è. Ciò può aumentare il rapporto della sorgente del segnale principale. Maggiore è il rapporto, maggiore è il guadagno che puoi attivare sul mixer e meno è probabile che il feedback del suono sia falso.

C'è anche il principio di seguire la tendenza. Proprio come registrare in uno studio, dobbiamo trovare il "punto debole" dello strumento. Tutti gli strumenti hanno una o due migliori posizioni di pickup e il pickup in questa posizione può esprimere il lato più bello dello strumento.
Alla ricerca di "dessert", dobbiamo muovere costantemente il microfono su e giù, a sinistra ea destra, e abbiamo bisogno di uno spirito di perseveranza e perseveranza. Trova un assistente che ti aiuti a regolare il posizionamento e puoi dirigerlo davanti alla console. Se hai familiarità con alcuni strumenti musicali, ci vuole solo poco tempo per impostare il microfono.
Parte pickup vocale

Il pickup vocale è molto semplice, devi solo trovare il microfono corretto e posizionarlo nel posto giusto. Poiché il microfono vocale è spesso tenuto nelle mani del cantante e non c'è nulla da regolare, l'importanza della comunicazione è di gran lunga maggiore del posizionamento. Se il cantante non conosce bene l'attrezzatura, spiegagli chiaramente in anticipo.

Un fattore incontrollabile è che non puoi controllare la distanza tra la bocca e le mani del cantante quando ascolti la voce umana. Quando la bocca è troppo lontana dal microfono o non è direttamente di fronte al microfono, il rapporto tra suono diretto e rumore di fondo viene ridotto e il feedback acustico diventa inevitabile. Al contrario, una distanza troppo ravvicinata produrrà l'effetto di prossimità. Quando il cantante mangia il microfono, viene prodotto un notevole miglioramento delle basse frequenze. Possono suonare benissimo da soli, ma l'effetto complessivo di missaggio si deteriorerà. A questo punto, il mixer potrebbe dover eseguire molte operazioni di taglio basso.

Non possiamo correggere le cattive abitudini dei cantanti, ma possiamo suggerire loro di utilizzare microfoni designati, trovare un microfono adatto al cantante e quindi impostare le impostazioni corrispondenti per ottenere un suono il più pulito, chiaro e diretto possibile.
I cantanti devono essere consapevoli quando sollevano il microfono, possono afferrare la testa del microfono e spostarla gradualmente verso la parte anteriore dell'altoparlante. In questo modo aumenterai notevolmente la possibilità di ululare, quindi dobbiamo ricordarglielo e disegnare in anticipo segnalini insormontabili.
La voce umana è il suono con cui abbiamo più familiarità e la situazione di cui sopra renderà la raccolta del suono più complicata. Anche i microfoni montati sulla testa o sulle orecchie avranno le loro difficoltà.

Pickup per chitarra elettrica
Il pickup di una chitarra elettrica sul palco è lo stesso o può essere lo stesso dello studio. La differenza è che negli studi di registrazione vengono utilizzati più microfoni a condensatore. Si consiglia di provare con un microfono a nastro posizionato un po 'più lontano per ottenere un suono dinamico, etereo e appassionato. È inoltre possibile utilizzare il metodo di registrazione per provare la figura 8 o più, ma è necessario riflettere attentamente prima di progettare e prestare sempre attenzione al posizionamento di più microfoni.

In genere, in ambienti di grandi dimensioni sono necessari due microfoni: uno a frequenza intermedia e uno a bassa frequenza. I luoghi più piccoli non hanno bisogno di raccogliere le basse frequenze separatamente, perché se lo spazio per la performance è piccolo, i suoni a media e alta frequenza vengono assorbiti più delle basse frequenze e il suono dagli altoparlanti sembrerà troppo basso o non abbastanza. A questo punto, è necessario posizionare un microfono sull'asse centrale dell'altoparlante o leggermente fuori dall'asse centrale per trovare la componente audio che è necessario aggiungere. Se possibile, sposta la custodia della chitarra da terra per ridurre i riflessi del suolo (bassa frequenza) e l'effetto di miglioramento del suono è evidente quando il palco è vuoto sul terreno.

Pickup per chitarra acustica

I piccoli microfoni a condensatore in modalità vibrazione sono molto comuni nei pickup per chitarra acustica

È già difficile registrare chitarre acustiche autentiche in studio e la difficoltà è ulteriormente aumentata sul campo. La posizione di varie parti dell'esibizione dal vivo cambia costantemente ed è difficile per te trovare un luogo di ritiro veramente sicuro. Quindi dobbiamo posizionare un microfono il più vicino possibile al ponte o al manico, in modo che il suono della chitarra possa essere captato con un guadagno inferiore. Anche bloccare la buca della chitarra è un metodo molto pratico in ambienti difficili.


Pensi che il metodo di cui sopra sacrifica molto il tono della chitarra? Non importa, usa un pickup per trasmettere un suono chiaro e trasparente e risolvi la grande quantità di perdita di suono causata dal segnale della chitarra a causa del cavo lungo. Abbina uno o due microfoni a condensatore per captare il suono allo stesso tempo, regola il rapporto di missaggio, puoi ottenere prestazioni professionali.
Parte pickup del set di batteria

Ebbene, la batteria è la sfida più grande. Che si tratti di live o di registrazione, il motivo principale è che ci sono troppe batterie. Il numero e la posizione dei microfoni richiesti dovrebbero essere costantemente modificati in base ai musicisti e alle loro batterie per neonati. La ripresa del suono in loco tende a concentrarsi sul punto chiave, cioè, abbiamo bisogno di sapere quali sono i suoni principali di cui abbiamo bisogno in questa performance. Se è in un'occasione relativamente piccola, è molto semplice e non richiede il ritiro. Forse devi aggiungere del materiale fonoassorbente alla batteria per ridurre il suono di una certa parte, altrimenti altri strumenti devono aumentare il loro volume per seguire la batteria e il pubblico sarà scosso.

Inoltre, il posizionamento dei microfoni della batteria dipende interamente dall'ascolto del suono. Non preoccuparti di quanto siano strane le loro posture. Se il posizionamento distorto può portare a risultati migliori, fallo!
(Elettrico) Parte pickup basso

Il pickup del basso è più semplice del precedente, ovviamente, probabilmente è perché ci sono state meno persone che hanno prestato attenzione a questo. Prima di tutto, come strumento basso, dobbiamo rendere il tono preciso! La differenza della nota fondamentale di oltre dieci centesimi può essere udita dopo l'estensione agli armonici più alti.

È molto importante controllare l'offset di fase

Successivamente, è necessario miscelare questi due suoni in un determinato rapporto e aggiungere regolazioni di compressione ed equalizzazione a uno dei canali per ottenere un suono pieno e forte. Un altro punto importante è che potremmo aver bisogno di attenuare il suono di alcune bande di frequenza del basso per ridurne l'impatto su altri strumenti; al contrario, altri strumenti devono evitare di interferire con il basso, cosa che lo farà diventare fangoso.
Riassumere
Questo è tutto sull'esperienza di ritiro in loco ei punti principali sopra menzionati sono in sintesi:
Usa il minor numero di microfoni possibile
Riduci al minimo la possibilità di feedback acustico
Concedi abbastanza tempo per regolare pazientemente il posizionamento